Il restauro del Battistero di San Giovanni ad Ascoli Piceno

Ascoli Piceno - 2006

Abbiamo restaurato uno dei punti d'interesse più importanti nella città di Ascoli Piceno.

Il battistero di San Giovanni è situato in Piazza Arringo e collocato al lato sinistro del prospetto principale del Duomo; è un monumento a pianta ottagonale, semplice ed austero nelle forme di architettura sacra, che ben rappresenta lo stile romanico della città.

Particolare della fonte battesimale in cui si immergevano i cristiani

Ripristino pavimentazione in travertino

Caratterizzato da una struttura solida e massiccia è completamente realizzato in blocchi squadrati di travertino, alcuni provenienti da altri edifici, altri si ritiene appartenenti ad una preesistenza; inoltre alla base del lato est del monumento si nota la presenza di reperti di mura romane. Il Monumento è stato interessato da operazioni di restauro filologico, finalizzate ad indagarne la stratigrafia basamentale tramite la realizzazione di botole motorizzate all’interno di telai in acciaio.

Negli itinerari alla scoperta di Ascoli Romanica il battistero è una delle tappe fondamentali

Di particolare interesse, la realizzazione della pavimentazione secondo il disegno originario, con specifico trattamento di antichizzazione sulle lastre in travertino.

Restauri

La nostra esperienza e le nostre conoscenze al servizio della valorizzazione del passato.