Restauro del Bastione Stampace di Pisa

Pisa -

Importante ristrutturazione storico culturale a Pisa che la nostra impresa si è presa carico con professionalità.

Il bastione Stampace è una fortificazione delle mura di Pisa, conformata come rinforzo angolare esterno dell’angolo di sud-ovest, nella zona di Porta a Mare, zona dell’abitato anticamente conosciuto come Chinzica. Lo storico baluardo venne eretto dopo la metà del XIII secolo e negli anni fu ulteriormente ampliato e rinforzato, a causa delle crescenti tensioni con la Repubblica Fiorentina. Il fortilizio di Stampace è rappresentato nella Pianta di Pisa non finita di Giuliano da Sangallo e ne dà memoria l’affresco “La presa di Stampace” di Giorgio Vasari.

Il bastione nella sua imponente architettura

Dettaglio della fortificazione delle mura

Alla fine del XIX secolo il bastione subì un pesante intervento di ristrutturazione anche in funzione della creazione delle tranvie Pisa-Pontedera/Calci e Pisa-Marina di Pisa, per consentire ai carri merci di raggiungere gli storici “scali del Sale”; la tranvia per Marina di Pisa cessò il servizio nel 1932. Grazie all’intervento della Fondazione Cassa di Risparmio di Pisa e al Comune è stato finanziato l’intervento di restauro e risanamento conservativo del Monumento, eseguito dalla Gaspari Gabriele srl.

Un tratto delle mura restaurate

Il Bastione è divenuto un polmone verde ed il primo tratto di un percorso urbano che poi potrà estendere verso l'area dei Vecchi Macelli e verso gli Arsenali Medicei.

Restauri

La nostra esperienza e le nostre conoscenze al servizio della valorizzazione del passato.