Il restauro del Monastero di San Benedetto in Valledacqua

Acquasanta Terme (AP) - 2001

Abbiamo restaurato un antico complesso religioso oggi punto d'accoglienza e d'aggregazione di viaggiatori, turisti e pellegrini.

Il monastero di San Benedetto è il cuore del centro religioso polivalente sorto dopo il restauro del 2002 presso Valledacqua diAcquasanta Terme. In questo intervento sono stati toccati tutti gli ambiti dei lavori post sisma. Il restauro con miglioramento sismico ha interessato il monastero, risalente all’anno 800d.C.; la campagna di scavi archeologici ha consentito di riportare alla luce resti risalenti alla costruzione, eseguire le opere di sottofondazione e ripristinare le pavimentazioni originarie. Successivamente è stato compiuto il consolidamento tramite scuci e cuci delle murature ammalorate e la ricostruzione delle parti dirute dal sisma.

Un nuovo spazio vitale immerso nel verde del Parco dei Monti Sibillini

I preziosi affreschi restaurati all'interno del Monastero di Valledacqua

Infine sono stati rinforzati i solai ed è stata realizzata la nuova copertura in legno e cordoli tralicciati metallici sommitali, opportunamente connessi alla struttura muraria. Parallelamente al Monastero è stata restaurata ed espansa la foresteria permettendo così di realizzare una nuova struttura antisismica, dotata di sale polivalenti e servizi, fulcro di attività d’incontro culturali e spirituali. L’edificio in muratura è stato svuotato, mantenendo solamente l’involucro in pietra, dentro il quale è stata realizzata una struttura in calcestruzzo armato, in aderenza.

La Chiesa annessa al Monastero di Valledacqua recentemente restaurata.

La foresteria è stata allungata rispetto alla sagoma originaria, ed espansa con una struttura monopiano retrostante, con l’utilizzo di giunti sismici; Il tetto è stato realizzato in legno. Nel 2009 questo intervento è stato scelto come ‘simbolo del lavoro’ per la cerimonia del Trentennale di attività dell’azienda.

Restauri

La nostra esperienza e le nostre conoscenze al servizio della valorizzazione del passato.