Una dimora storica restaurata in tempi record: Villa Dragonetti a Paganica

Paganica (L'Aquila) - 2012

Quello di Paganica è stato un prestigioso restauro monumentale di una maestosa villa cinquecentesca in uno dei centri abitati più colpito dal terremoto dell'Aquila.

Dopo un complesso lavoro di restauro conservativo,Villa Dragonetti oggi è un complesso turistico  costituito da un pregiato  edificio cinquecentesco immerso in un florido giardino alla maniera italiana.
La maestosa villa racchiude al suo interno un prezioso patrimonio artistico e culturale che era stato in parte danneggiato dagli eventi sismici del 2009.

 

Interventi di restauro sulle decorazioni che caratterizzano la villa nel suo stile middle europeo

Gli interni e le facciate esterne dell edificio attestano l'influenza di diversi generi stilistici a cavallo fra il XVIII ed il XIX secolo.

Il terremoto dell’Aquila aveva intaccato profondamente questa struttura immersa nelle verdi colline di Paganica. Su questo edificio abbiamo agito con immediati interventi di restauro, interamente realizzati nel mese di Giugno. Il ripristino dell’agibilità è stato conseguito attraverso la realizzazione di una serie di presidi reversibili, la ripresa delle murature ed il ripristino delle architravature.

 

Particolare degli affreschi che testimoniano la bellezza e la ricchezza degli interni

Il complesso, restaurato in tempi record, ha ospitato una delle delegazioni estere durante il G8 dell'Aquila. Il nostro intervento è stato volto alla conservazione del grande patrimonio storico e artistico racchiuso nella storica dimora, attualmente adibita ad albergo e ristorante.

Restauri

La nostra esperienza e le nostre conoscenze al servizio della valorizzazione del passato.