Aggregato Villa Santa Lucia a L’Aquila

L'Aquila - 2010

Il progetto ha avuto il parere preventivo della Soprintendenza Unica Archeologica, Belle Arti e Paesaggio.

Grazioso borgo ubicato nel Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e, dall’alto dei suoi1801 metri slm, domina la sottostante valle del fiume Tirino. Qui l’azienda Gaspari Gabriele srl in Ati con il Consorzio Di Vincenzo-Strever è risultata aggiudicataria di ben otto aggregati edilizi danneggiati dal sisma del 2009.

Il borgo è situato a ben 1801 metri sul livello del mare.

Abbiamo effettuato un complesso lavoro di restauro e miglioramento sismico.

Il primo aggregato restaurato è stato il Consorzio ‘Cavalieri di Malta’, un organismo composto da diverse unità immobiliari tutte incastrate tra loro. L’aggregato costituito da una muratura a sacco, peculiarità degli incasati del centro Italia, è stato oggetto di restauro e miglioramento sismico. L’intervento ha visto l’uso diffuso di cuci e scuci, il rifacimento di tutti gli impalcati in legno, l’inserimento di oltre cinquanta catene metalliche, il consolidamento murario attraverso il metodo del CAM, la cerchiatura metallica di tutte le nicchie e aperture murarie.

Abbiamo lavorato in ATI con il Consorzio Di Vincenzo - Strever

Il progetto ha avuto il parere preventivo della Soprintendenza Unica Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per la Città de L’Aquila e i Comuni del Cratere.

Restauri

La nostra esperienza e le nostre conoscenze al servizio della valorizzazione del passato.