Un nuovo polo culturale a Monterubbiano: la Chiesa di San Francesco

Monterubbiano (FM) - 2007

In uno dei borghi più belli delle Marche abbiamo restaurato e riaperto al pubblico la Chiesa di San Francesco dotate di sale polivalenti e spazi espositivi ideali per eventi e momenti aggregativi.

Fondata dai Beati Lucio e Matteo nel XIII secolo, la Chiesa di San Francesco svetta davanti al teatro Pagani di Monterubbiano, affascinante borgo al confine tra la provincia di Ascoli e quella di Fermo.

Restauro della facciata esterna della Chiesa di San Francesco di Monterubbiano

Interventi di trivellazione sull'antica muratura

Grazie al nostro intervento di restauro monumentale abbiamo trasformato un’antica Chiesa francescana in un polo culturale: uno spazio ideale per eventi, concerti, mostre ed esposizioni. Quelle che erano una volta le stanza laterali alla Chiesa sono ora sede del Museo Storico Archeologico, di una biblioteca dotata di un’ampia sala espositiva, di un centro di educazione ambientale e di un orto botanico. Questo progetto di recupero e riqualificazione ha previsto, oltre al restauro completo delle murature, anche il consolidamento delle volte e del basamento del campanile, il restauro della pavimentazione della chiesa e del convento, e la sostituzione completa della copertura.

Restauro delle originali acquasantiere in travertino

Con quest'opera di riconversione abbiamo ridato vita ad un nuovo spazio culturale, senza modificare il fascino originario del luogo rimasto intatto grazie ad un lavoro di altissimo livello.

Restauri

La nostra esperienza e le nostre conoscenze al servizio della valorizzazione del passato.