Restauro monumentale della Promenade Architecturale di Pisa

Pisa - 2012

Siamo stati scelti per la nostra competenza nel restauro monumentale per risanare l'antica cinta muraria di una delle città d'arte più belle d'Italia.

Il restauro della cinta muraria dell’antica Repubblica Marinara interessa un tratto di oltre sei chilometri. L’Ati Gaspari Gabriele S.r.l (capogruppo) ed Enel Sole S.r.l. è risultata aggiudicataria dell’appalto tramite una gara ad offerta economicamente più vantaggiosa, perla quale sono risultate decisive le migliorie apportate al progetto preliminare e la riduzione dei costi complessivi (grazie alla meticolosa programmazione e gestione dell’appalto). Partendo dal Campo dei Miracoli l’intervento ha previsto: il recupero attraverso una fase preliminare di pulizia e diserbo,una successiva di rilievo e restituzione attraverso la tecnica di laser-scanner tridimensionale, la ricostruzione filologica delle parti mancanti e la realizzazione di una passeggiata lungo un percorso posto in sommità, denominato Promenade Architecturale.

Gli storici camminamenti ruotano intorno a tutta la città.

Moderne tecnologie per riqualificare le mura e un nuovo impianto d'illuminazione per valorizzarle anche di notte

Il progetto ha previsto inoltre la sistemazione a terra ai lati delle mura consentendo un percorso ciclo pedonale e una serie puntuale di sedute e luoghi di sosta. Con il fine di garantire la viabilità, è stato realizzato un ponte sospeso su una pubblica via carrabile per superare il tratto di mura interrotte. Infine l’impianto d’illuminazione realizzato lungo l’intero tratto di mura si qualifica come intervento sobrio e delicato, a non voler infastidire quella già predisposta per gli altri Monumenti che caratterizzano il centro storico della città toscana.

Uno scorcio magnifico su Piazza dei Miracoli

Sono stati impiegati mediamente oltre sessanta uomini al giorno suddivisi in cinque sub-cantieri,ciascuno lungo un tratto di mura ove ogni squadra procedeva in direzione della successiva; ciò ha consentito di terminare anzitempo l’opera. L’azienda si è avvalsa del contributo tecnico-scientifico del prof. Giovanni Carbonara ed è stata premiata.

Restauri

La nostra esperienza e le nostre conoscenze al servizio della valorizzazione del passato.